↑ Return to Gravidanza

Rimanere incinta subito 100% Garantito in 4-8 settimane!

Come rimanere incinta subito senza chirurgia?

Quando si ha il desiderio di un figlio, è normale che il pensiero principale che si ha in testa sia quello di rimanere incinta subito, o perlomeno nel minor tempo possibile. In realtà, l’arrivo di un bambino non è sempre così immediato come si vorrebbe, ognuno infatti presenta tempi diversi nel riuscire a restare incinta, i quali sono legati a molteplici e diversi fattori. Il consiglio che vogliamo dare, primo fra tutti, è sempre quello di non stressarsi troppo nella voglia di avere un figlio, e di cercare di condurre comunque una vita serena, senza troppe ansie e preoccupazioni. Non è detto infatti che, se non si resta incinta entro i primi mesi di tentativi, si debbano avere per forza problemi di infertilità!

Un altro desiderio che spesso hanno le future mamme è poi quello di riuscire a concepire un maschio oppure di concepire una bambina. Ebbene, chiariamo sin da subito che non esiste una scienza perfetta che possa dire come fare per restare incinta di un maschietto piuttosto che di una femminuccia, così come gli studi al riguardo a volte possono essere anche contradditori.

concepire maschioCiononostante, pare che a influenzare il sesso del nascituro possa essere la dieta seguita dalla madre. Sembra infatti che gli alimenti condizionino il PH del secreto vaginale: rendendolo più acido, si aumenterebbero le possibilità di concepire una femmina, mentre rendendolo più basico, si propenderebbe per la nascita di un maschio. Come è possibile tutto ciò?

Una spiegazione scientifica c’è, ed è la seguente: parrebbe infatti che gli spermatozoi al cui interno si trova il gruppo cromosomico Y (quello maschile per intenderci) preferiscano, per mantenere la loro attività, un ambiente di tipo basico.

Ciò significa che, se l’ambiente è invece più acido, questo tipo di spermatozoiverrebbero in qualche modo inibiti, favorendo dunque l’avanzamento di quelli dell’altro tipo, e di conseguenza il concepimento di una bambina.

Ma andiamo a vedere nello specifico come favorire attraverso gli alimenti il concepimento di un maschio e di una femmina. Partiamo con gli alimenti che hanno la capacità di rendere più basico l’ambiente vaginale, ovvero quei cibi che vi aiuteranno a concepire un maschio: si tratta di tutti quegli alimenti ricchi di potassio e di sodio, come ad esempio le verdure a foglia verde, cereali, pesci come salmone, tonno, crostacei, banane, ecc.Gli alimenti invece che, al contrario, contribuiscono a rendere acido l’ambiente vaginale, sono quelli ricchi di calcio e magnesio: latte, yogurt, uova, formaggi in genere, noci, riso e orzo, ecc. Questi cibi vi faranno aumentare le possibilità di concepire una femminuccia.

rimanere incinta a 40 anni

Shares